PRIMA LINEA ECOLOGICA PER MAX MARA!

Oggi volgiamo parlarvi della maison  Max Mara, da sempre attenta alla sua immagine di azienda innovativa, in particolar modo nei materiali. Da sempre l’immagine della linea Weekend è legata alla natura e la filosofia del brand è molto attenta all’ ambiente. Ora Max Mara ha deciso di lanciare un nuovo progetto all’insegna dell’ecosostenibile! In passato aveva iniziato a commercializzare magliette in cotone biologico, ora invece il gruppo di moda fa un ulteriore passo avanti creando per la prima volta degli abiti con un tessuto altamente tecnologico.

Si tratta di una capsule collection di tre pezzi della linea Weekend Max Mara dove verrà utilizzato il filato ‘Newlife‘. La linea sarà commercializzata da dicembre-gennaio e farà parte della collezione primavera/estate 2014. La collezione è composta da un trench, un top e una gonna, che verranno venduti rispettivamente al prezzo di 425, 145 e 155 euro.

Newlife‘ è un filato di poliestere ricavato dalla trasformazione di bottiglie di plastica PET riciclate. Questo filato innovativo è stato messo a punto qualche anno fa dalle Filature Miroglio, trasformate in Saluzzo Yarns e detenute oggi dal gruppo Sinterama di Biella. Dal punto di vista ambientale, i processi impiegati nella lavorazione del filato sono di tipo meccanico e non chimico. Questo permette di ridurre notevolmente le emissioni di CO2, risparmiando inoltre acqua e energie. E cosa più importante, ad evitare il deposito di migliaia di tonnellate di plastica in discariche.

Inoltre il gruppo di Reggio Emilia ha installato nei suoi stabilimenti 11.000 pannelli solari per la produzione di energia elettrica da fonti naturali.

 

Il trench ecologico con filato Newlife
Il trench ecologico con filato Newlife

 

di Roberta Spadoni

 

Check Also

Tutta la magia della Sardegna racchiusa nei nuovi bracciali di Eles Italia Summer 2017

La tendenza più glamour per i bijoux dell’estate 2017 arriva dalla natura incontaminata della Sardegna, …