Stay Rock, Stay Pitti.

Ammettiamolo: siamo tutti schiavi della moda e delle sue innumerevoli sfaccettature.  Parlando di moda, forse, la prima città che ci viene in mente è Milano eppure Firenze non è da meno e l’argomento principale degli ultimi giorni è lui : il Pitti.

La Toscana, si sa, rappresenta una terra di produzioni eccellenti nella quale sono sorte case di moda non indifferenti

Il Pitti, come di consuetudine, ha riaperto i battenti nella Fortezza da Basso con le collezioni di 1000 marchi per il prossimo inverno 2014-2015. Nel luogo della grandezza antica di Firenze si è parlato e si sta parlando di moda, di come scegliere il meglio per ogni singolo appassionato, come rivisitare con il proprio stile le proposte dei grandi stilisti. Quest’anno la musica fa da filo conduttore e viene messa a confronto con la moda, perchè si sa, entrambe hanno bisogno di ricerca, di personalizzazioni, di novità.

Quindi cosa altro dire?

Stay Rock, Stay Pitti.

Janette

chitarra

Check Also

Monaco WSLA 2017: La star internazionale Lorena Baricalla brilla con l’eleganza di Eles Italia per gli Oscars dello Sport

Dopo il successo dello scorso anno, Eles Italia sarà, ancora una volta, tra i partner …