ARRIVANO LE CANDY SHOES!

Sono realizzate nelle Marche, nel nostro importantisismo distretto calzaturiero fermano maceratese le Candy Shoes, le scarpe dal tacco-grattacielo! Stanno debuttando a Roma, con l’apertura del loro primo negozio monomarca, queste stilosissime scarpe, per il marchio Isolemaestre. La designer che le ha create è la romana Claudia Ponti, 30 anni e co-fondatrice del brand assieme al manager Carlo della Porta. Gli stiletti variano da altezze di 11,5 (non 12) cm, fino ai 15! La stilista ha detto: “Fanno vedere le cose da un punto di vista più alto e rallentano il passo rendendolo più potente e molto femminile”. “Per poter camminare sui miei tacchi – aggiunge – bisogna aiutare l’equilibrio, ondeggiando da un fianco all’altro, assumendo un’aria di altera dignità perchè ti stai divertendo”. Le Candy Shoes esposte sono proposte in 18 modelli diversi: ci sono anche zeppe, rivisitazioni dei sabot e degli zatteroni boho-chic, scarpe dai comodissimi plateau e molti cinturini, sandali molto aperti oppure accollati e stivaletti estivi. I colori sono quelli dei gelati e dei sorbetti: rosso fragola o ciliegia, verde menta o mela, giallo limone, azzurro mirtillo.

isolemaestre_candy_shoes

 

I materiali utilizzati sono camoscio e vitello tinta unita, piuttosto che stampato effetto pitone, lucertola o maculato. Inoltre, ogni modello ha un nome di donna: “Rosaline”, “Malvina” e “Mia” sono sandali tricolori; “April” e “Chelsea” reinterpretano gli zatteroni anni ’70; “Phoebe” è uno stivaletto senza punta; “Heidi” s’ispira ai sandali Superga in bianco, bordato di blu e rosso, con leggera zeppa; “Doroty” è una decolletè con tacchi sottili e in colori brillanti stampati animalier.

 

isolemaestre1

 

di Roberta Spadoni

 

 

Check Also

Vladimiro Gioia Fall Winter 2017/2018

Sofisticata e misteriosa, la donna Vladimiro Gioia per l’Autunno/Inverno 2017/2018 è un inno alla femminilità …