Il marchio Bellissimo–since 1861 torna protagonista in Russia

credits_Piceni-Art-For-JobSuccesso meritato per lo staff di Piceni Art For Job, Fabbrica Cultura e Bellissimo – since 1861, che nel prestigioso Centro di Cultura Verkh-Isetskiy di Ekaterinburg hanno attratto ed appassionato un vasto pubblico con le loro collezioni di alta gioielleria, naturalmente Made in Marche. Questo evento si inserisce in una serie di iniziative creative e culturali, organizzate in Malesia come a Dubai passando per la Russia, esportando l’eccellenza marchigiana e mirando ad una internazionalizzazione sia del territorio sia della cultura locale. Nel corso della missione russa, il 3 e 4 marzo sono stati l’occasione per festeggiare le donne degli Urali, che si sono distinte nel settore dell’arte, della cultura in genere, della scienza, della medicina e della ricerca. Nelle due serate 700 invitati, provenienti dall’intera regione di Sverdlovsk, hanno visitato la mostra “L’Arte di andare a Teatro – 100 anni di borsette e accessori dal 1850 al 1950” e partecipato alla presentazione del marchio Bellissimo – since 1861. Per l’occasione Fabbrica Cultura ha organizzato due master class rivolti a specialisti e universitari: il primo dedicato al restauro del tessile, tenuto da Valeria David e Emanuela Micucci de “La Congrega” di Ancona, il secondo dedicatocredits_Piceni-Art-For-Job3 all’artigianato di qualità del settore fashion, gioielleria e accessori moda, tenuto da Sandro Angelini, presidente del consorzio Art For Job, che ha presentato il marchio Bellissimo – since 1861, accompagnato dai due designer Loredana Corbo e Sigismondo Capriotti. Il noto gruppo di ditte artigiane, da oltre 15 anni, promuove all’estero l’oreficeria e l’artigianato di eccellenza del nostro territorio, in particolar modo nei Paesi arabi e del Sud-est Asiatico. Le due giornate rientrano in un ampio e articolato programma di iniziative che si svolgono nell’ambito di rapporti di amicizia e collaborazione tra Russia e Italia, e che si fonda sull’idea portante che la cultura, in tutte le sue manifestazioni, crea il terreno fertile per lo sviluppo di rapporti economici e commerciali. Questo è particolarmente evidente e promettente se si pensa all’ampia offerta che il nostro territorio offre in termini di artigianato ed oreficeria. Tra la città di Ekaterinburg, quarta città russa per popolazione, nonché futura sede dei Campionati mondiali di calcio 2018, e Fabbrica Cultura si è ormai consolidato un rapporto di scambi reciproci delle espressioni artistiche locali, formalizzato con la stipula del Protocollo di Collaborazione firmato tra il Comune di San Benedetto del Tronto e Municipio di Ekaterinburg il 13 novembre 2013. “Bellissimo since 1861” rappresenta il Made in Italy più esclusivo della gioielleria, con un design originale e produzioni di alta artigianalità. Un importante gruppo di creativi e artigiani che dà vita ad un’identità ricca di energia ed interpreta con carattere i tre punti di forza del migliore stile italiano. L’originalità del design: idee e ricerca stilistica, per una progettazione attenta e innovativa. L’alta selezione delle materie credits_Piceni-Art-For-Job1prime: i toni ricercati di gemme, coralli e perle d’alta qualità. Il valore artistico delle lavorazioni e delle finiture, affidate a storiche realtà manifatturiere. L’Italian Exclusive Design del marchio Bellissimo – since 1861 è anche sul nuovo shop online dedicato, www.bellissimo1861.it. L’esclusività, l’italianità del gusto, lo stile e il design unici dei gioielli a marchio Bellissimo – since 1861 hanno ottenuto grande successo e confermato il forte interesse della clientela russa, già verificato nel corso degli anni a Dubai. I segnali dunque sembrano essere molti incoraggianti per l’esportazione dei nostri prodotti nel mercato orientale, nonostante l’attuale situazione economica e politica di questo Paese. Sono infatti andati oltre ogni previsione i meeting con gli operatori russi, grazie anche alla stretta collaborazione con Valentina KulikovaUfficio ICE di Ekaterinburg e sono molte le gioiellerie interessate ad una futura e proficua collaborazione con Piceni Art For Job, tra queste Juvelir Gold, Marvel e Golden Style. Questi incontri hanno posto le basi per una serie di opportunità e nuovi accordi che saranno ratificati nel mese di Giugno, ai quali farà seguito un grande evento di presentazione del brand Bellissimo – since 1861 nel mese di Settembre, rivolto ad un pubblico di prestigio e ai canali media con defilé finale. Importante sostenitore della missione a Ekaterinburg è Food & Relax, tour operator che fin dall’inizio ha creduto nel Protocollo di collaborazione tra San Benedetto del Tronto ed Ekaterinburg, investendo personalmente nella promozione e nell’immagine del nostro territorio.

credits_Piceni-Art-For-Job2

credits: Piceni Art For Job Soc. Coop. Consortile

 

Check Also

LE SNEAKERS PREFERITE DI ELSA PATAKY

“Versatili”, “trendy” e “audaci”: sono gli aggettivi principali per descrivere le sneakers più amate da …