Lisa Corti Collezione Garment Primavera-Estate 2017

Tagli asimmetrici, doppie lunghezze e 

forme di ispirazione orientale 

Una donna eterea, sognante ma con i piedi per terra, che vuole sentirsi femminile e a proprio agio allo stesso tempo. Una donna che ama indossare pezzi unici che custodiscono tecniche di lavorazione artigianali millenarie e sanno stupire con il colore.

Lisa Corti presenta la nuova Collezione Garment per la Primavera-Estate 2017: nuovi tagli, forme e lunghezze con proposte chic e facili da indossare. Una linea in cui strizza l’occhio al Giappone con abiti dal taglio a kimono, shirt con maniche a farfalla e pantaloni larghi alla pescatora. Contaminazioni che giocano e convivono con le stampe piazzate e multicolor e i modelli must e intramontabili, contemplando anche l’essenzialità del tinta unita.

Giacche double face e di diverse lunghezze, shirt effetto stropicciato o con le impunture realizzate a mano e top dal taglio asimmetrico. Camice tinta unita in voile impalpabile con rouge o con stampe piazzate a esaltarne le linee. Abiti, pantaloni, gonne e shorts che giocano sul perfetto equilibrio dato dal contrasto tra stampe floreali e pattern geometrici.

Differenti i nuovi disegni proposti per la summer 2017, tra cui il Garland Flower e il Khanta Flower caratterizzati da fiori grafici su fondo a tinta unita nel primo e stampati sulla classica riga nizam delle designer milanese nel secondo. Un sapiente accostamento tra colori e utilizzo di diversi tipi di tessuti e consistenze: dalla mussola di cotone luminosa e fresca, passando per la voile di cotone trasparente e finissima, alla seta fino alla kotadoria utilizzata per la dupatta, la sciarpa accessorio fondamentale per personalizzare e accendere di luce e colore ogni tipo di outfit.

 

Check Also

ROY ROGER’S COLLEZIONE DONNA FW 2017-2018

Per la stagione FW 2017-2018, Roy Roger’s presenta due nuove linee dall’identità ben definita:
 Roy …