Alta moda: nuova eleganza!

schiaparelliEccoci di nuovo a parlare dell’alta moda , caratterizzata quest’anno da giovani disinvolte e irriverenti nello sfilare con abiti che sono però pezzi unici e di grande valore. Vediamo quindi una nuova eleganza, un nuovo stile di portamento,  libero dai canoni troppo precisi del passato. Il cambiamento è evidente e soprattutto nelle collezioni di Dior e Schiaparelli. La prima è un trionfo di architettura modernista e la seconda un terremoto che squarcia gli schemi del classico chic.

Schiaparelli, marchio acquisito da Diego Della Valle e disegnato da Marco Zanini come dicevamo ieri, ritorna in passerella dopo 60 anni  applaudito da Jean Paul Gaultier, gli stilisti di Valentino Chiuri e Piccioli, Elle Macpherson e Carla Bruni. Ballerine e sandali di coccodrillo con piumette, colori leggeri, stampe con pois e profili di donna caratterizzano questa collezione.

Dior, invece, si dedica al lato intimo femminile con una sfilata che fa da inno alla leggerezza e alle trasparenze di abiti in organza geometrici. Tanto corto, orli asimmetrici che scoprono polpacci solcati da giarrettiere-tiranti di cuoio, ecco la donna firmata Dior.

di Jacqueline Paparini

Check Also

MILANO MODA DONNA: Malloni Black F/W 2016/17

Dall’influenza  del mondo orientale, in particolar modo dalle ispirazioni provenienti dall’altopiano siberiano, nasce un nuovo …