Milano Moda Sposa: ecco le tendenze 2016 dell’atelier Bengasi

E’ tra tradizione e innovazione, italianità ed internazionalità, che si rinnova l’appuntamento con l’evento leader mondiale a cui partecipano tutti i designer di abiti da sposa, cerimonia uomo, donna.
Stiamo parlando della settimana dell’alta moda milanese dedicata al con tutte le anteprime per il 2016 per il settore sposa.
Emiliano Pelosi stilista e titolare dell’Atelier Dina Bengasi di Fermo è volato a Milano per partecipare alla settimana dell’alta moda sposa: una kermesse di eventi e sfilate in un atmosfera glamour e sofisticata. Innumerevoli gli impegni per l’imprenditore e designer fermano: contatti internazionali con aziende e Sfilate in prestigiose location milanesi in cui sono intervenuti molti volti noti del mondo della Tv come Gabriel Garko, Belen Rodriguez, Anna Falchi solo per citarne alcuni.

L’abito camaleonte è questa la novità del 2016 presentata alla settimana della moda sposa che si è svolta a Milano dal 22 al 25 maggio.

Oltre alle sensuali scollature e ai pizzi effetto tattoo la novità del prossimo anno per la moda sposa sarà rappresentata da una tipologia di abito che si trasforma: le gonne si richiudo a sacchetto diventando mini, il bustino si smonta trasformandosi in un prezioso costume da bagno utile per il party finale in piscina o da utilizzare successivamente al mare.

“Il giorno del matrimonio, spiega lo stilista Emiliano Pelosi – si caratterizza per diversi e svariati momenti: dalla cerimonia religiosa in cui è richiesto un stile severo si passa al momento del wedding party dove la sposa predilige spesso un abito più comodo e frizzante con cui poter ballare e divertirsi. Ecco allora che abbiamo pensato ad un abito che possa con piccoli e semplici gesti trasformarsi. Giusto il tempo di tirare un nastro e l’abito si richiude trasformandosi in una mini gonna a palloncino oppure il bustino si decompone diventando un costume da bagno per la festa in piscina.
Il nostro laboratorio stilistico interamente made in Italy che produce abiti fatti a mano con tessuti pregiati e pietre preziose guarda al futuro proiettandosi in un ottica nazionale ed internazionale nella convinzione che la qualità del Made in Italy possa rappresentare lo strumento per eccellere nel nostro settore.”

Luce, romanticismo e sensualità sono le parole chiave della collezione sposa 2016 dell’Atelier Dina Bengasi di Fermo che presenterà la nuova collezione alle future spose il prossimo novembre.

belen_003_rid

credits: Atelier Dina Bengasi

Check Also

Casual chic

  Uno stile che combina la comodità del casual alla sofisticatezza ed all’eleganza? Il casual …