Il 27 Agosto Ancona aprirà le porte della sua Pinacoteca Civica Francesco Podesti per inaugurare “Cose dall’altro mondo! Da Monet a Warhol. Capolavori della Johannesburg Art Gallery”, la mostra artistica curata da Simona Bartolena e Stefano Zuffi.

Accanto alla collezione permanente della Pinacoteca verranno esposte sessantatré opere di artisti tra cui Monet, Signac, Courbet, Dégas e tanti altri pittori fino ad arrivare ad Andy Warhol.

La mostra illustrerà l’evoluzione della città di Johannesburg, in particolare della sua galleria d’arte fondata nel 1910 dalla mecenate Florence Philips, che ebbe l’idea di considerare il museo non solo come un “grande contenitore” di opere d’arte, ma anche un luogo per la società civile. Per citare le parole di Simona Bartolena: “una realtà consapevole del proprio passato ma fermamente convinta della necessità di uno sguardo verso il futuro”.

La mostra si dividerà in tre sezioni, ciascuna dedicata al patrimonio artistico di un paese in un determinato periodo storico. Un’ulteriore sezione sarà riservata all’arte sudafricana, una serie di opere appartenenti ad una Scuola estremamente cara a Lady Philips, in cui culture diverse si abbracciano e si influenzano a vicenda.

Insomma, Ancona non smette di promuovere un patrimonio artistico mondiale capace ancora di incantare visitatori di tutto il mondo.

La mostra sarà visitabile fino all’8 Gennaio 2023 negli orari d’apertura della Pinacoteca.

A.F.